Oggi sono io

Oggi sono io è una canzone di Alex Britti del 1999, resa celebre anche grazie alla cover che ne fa la cantante Mina nel 2001.

L’interesse di questo brano musicale per un sito d’italiano è l’uso dei pronomi personali , di ogni genere e tipo (soggetto, oggetto, enclitici, riflessivi, ecc.), che abbondano nel testo della canzone (tra l’altro abbastanza lungo).

Qui proponiamo la versione originale del brano, quindi di Alex Britti, e il suo testo, con i pronomi personali messi in evidenza in grassetto:

E non so perché quello che ti voglio dire
poi lo scrivo dentro una canzone,
non so neanche se l’ascolterai
o resterà soltanto un’altra fragile illusione.
Se le parole fossero una musica
potrei suonare ore ed ore, ancora ore
e dirti tutto di me.
Ma quando poi ti vedo c’è qualcosa che mi blocca
e non riesco a dire neanche come stai,
come stai bene con quei pantaloni neri,
come stai bene oggi…
Come non vorrei cadere in quei discorsi
già sentiti mille volte e rovinare tutto.
Come vorrei poter parlare senza preoccuparmi,
senza quella sensazione che non mi fa dire
che mi piaci per davvero anche se non tel’ho detto
perché è squallido provarci solo per portarti a letto
e non mene frega niente se dovrò aspettare ancora
per parlarti finalmente, dirti solo una parola,
ma dolce più che posso, come il mare come il sesso,
finalmente mi presento…
E così anche questa notte è già finita
e non so ancora dentro come sei
non so neanche se ti rivedrò
o resterà soltanto un’altra inutile occasione,
e domani poi ti rivedo ancora e mi piaci per davvero
anche se non tel’ho detto
perché è squallido provarci solo per portarti a letto
e non me ne frega niente se non è successo ancora
aspetterò quand’è il momento e non sarà una volta sola,
ma spero più che posso che non sia soltanto sesso
questa volta lo pretendo!
Preferisco stare qui da solo che con una finta compagnia
e se davvero prenderò il volo aspetterò l’amore e amore sia
e non so se sarai tu davvero o forse sei solo un’illusione
però stasera mi rilasso, penso a te
e scrivo una canzone,
ma dolce più che posso, come il mare come il sesso
questa volta lo pretendo, perché oggi sono io,
oggi sono io.

Scoprite altre canzoni italiane alla categoria Musica e canzoni

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>