Io vivrò (senza te)

Il futuro è il tempo verbale dei sogni, dei progetti, delle speranze, dei nostri obiettivi.

Nella musica italiana sono centinaia le canzoni che parlano del futuro, con i verbi al futuro.

Io ho scelto solo due canzoni, dei classici della musica leggera italiana.

La prima è “Io vivrò (senza te)” di Lucio Battisti.
Battisti è uno dei più grandi cantanti italiani e ha raggiunto l’apice del suo successo negli anni ’70.

La canzone che vi propongo contiene molti verbi alla prima persona singolare del futuro:

Ecco il testo della canzone:

<< Che non si muore per amore
è una gran bella verità,
perciò dolcissimo mio amore
ecco quello, quello che da domani
mi accadrà

Io vivrò senza te,
anche se ancora non so
come io vivrò.
Senza te, io senza te,
solo continuerò e dormirò
mi sveglierò, camminerò
lavorerò, qualche cosa farò
qualche cosa farò, sì!, qualche cosa farò
qualche cosa di sicuro io farò: piangerò.
Sì! io piangerò.

E se ritorni nella mente
basta pensare che non ci sei,
che sto soffrendo inutilmente
perché so, io lo so, io so che non tornerai.

Senza te, io senza te,
solo continuerò
e dormirò, mi sveglierò
camminerò, lavorerò
qualche cosa farò, qualche cosa farò.
Sì! qualche cosa farò,
qualche cosa di sicuro io farò: piangerò.
Sì! io piangerò, io piangerò…>>



Il futuro

Inizio
Congratulazioni - hai completato Il futuro. Hai totalizzato %%SCORE%% su %%TOTAL%% La tua performance è stata valuatata come: %%RATING%%
Your answers are highlighted below.
Ritorno
Gli elementi ombreggiati sono completi
12345
FIne
Ritorno

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>