I numeri (cardinali)

I numeri da 0 a 21:

  1. uno
  2. due
  3. tre
  4. quattro
  5. cinque
  6. sei
  7. sette
  8. otto
  9. nove
  10. dieci
  11. undici
  12. dodici
  13. tredici
  14. quattordici
  15. quindici
  16. sedici
  17. diciassette
  18. diciotto
  19. diciannove
  20. venti
  21. ventuno

    I numeri

    I numeri da zero a cinque

Per i numeri che seguono il meccanismo di costruzione è lo stesso:

30. trenta
31. trentuno

40. quaranta
42. quarantadue

50. cinquanta
53. cinquantatré

60. sessanta
64. sessantaquattro

70. settanta
75. settantacinque

80. ottanta
86. ottantasei

90. novanta
97. novantasette

100. cento
108. cento otto

200. duecento
209. duecentonove

300. trecento

1.000. mille
1.001. mille uno

1.000.000. un milione

1.000.000.000. un miliardo

ecc.

Nb.: in italiano ogni numero si scrive in un’unica parola, es. 22 = VENTIDUE, 33 = TRENTATRé, ecc.
Ovviamente l’origine del numero VENTIDUE è VENTI+DUE, con contrazione.
Invece, quando si incontrano due vocali, la prima cade, es. 21 = VENTI+UNO -> VENTUNO, e così anche VENTOTTO, TRENTUNO, QUARANTOTTO, CINQUANTUNO, SESSANTOTTO, SETTANTUNO, OTTANTOTTO, NOVANTUNO, ecc. (Es. Marco ha ventun anni / Sergio è in vacanza da trentun giorni).
I composti con tre hanno l’accento finale: VENTITRé, TRENTATRé, ecc. (anche se tre si scrive senza accento).
I numeri cardinali sono invariabili, tranne ZERO/ZERI, MILLE/MILA, MILIONE/MILIONI, MILIARDO/MILIARDI.
UNO è anche l’articolo indeterminativo UN/UNO/UN’/UNA, es. UN amico, UNO SPETTACOLO, UN’AMICA, UNA STORIA.

I numeri italiani

I numeri italiani


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>