I numeri ordinali

I numeri ordinali sono i numeri inseriti in una lista, un ordine, una classifica.
Si usano per indicare i secoli, i capitoli, i paragrafi, i volumi, gli atti e le scene, un percorso, i re e gli imperatori, i papi ecc.Es.:
Sono arrivato TERZO alla maratona.
I miei nonni sono nati nel XX (VENTESIMO) secolo.
Mio figlio è al PRIMO anno dell’università, e mia figlia è già all’ultimo anno.
Luigi XIV (QUATTORDICESIMO) è chiamato il Re Sole.I numeri ordinali possono essere scritti in più modi:
- in lettere: primo, secondo, terzo, ultimo, ecc.
in cifre romane: V, X, L, C, D, M, ecc.
in cifre arabe + suffisso -ESIMO (da undicesimo in poi); in questo caso occorre fare l’accordo al singolare maschile (-ESIMO) o femminile (-ESIMA) e al plurale maschile e femminile (-ESIMI / -ESIME).
Anche i numeri ordinali da “primo” a “decimo” si accordano al maschile e al femminile, al singolare e al plurale (-O / -A / -I / -E).

1 PRIMO / PRIMA / PRIMI / PRIME
2 SECONDO / A / I / E
3 TERZO / A / I / E
4 QUARTO / A / I / E
5 QUINTO / A / I / E
6 SESTO / A / I / E
7 SETTIMO / A / I / E
8 OTTAVO / A / I / E
9 NONO / A / I / E
10 DECIMO / A / I / E
11 UNDICESIMO / A / I / E
12 DODICESIMO / A / I / E
13 TREDICESIMO / A / I / E
14 QUATTORDICESIMO / A / I / E
15 QUINDICESIMO / A / I / E
16 SEDICESIMO / A / I / E
17 DICIASSETTESIMO / A / I / E
18 DICIOTTESIMO / A / I / E
19 DICIANNOVESIMO / A / I / E
20 VENTESIMO / A / I / E
21 VENTUNESIMO / A / I / E

30 TRENTESIMO / A / I / E
31 TRENTUNESIMO / A / I / E

CENTESIMO / A / I / E

MILLESIMO / A / I / E

MILIONESIMO / A / I / E

Nb! Per le date si usa “primo” per il primo giorno del mese, dell’anno, ecc; da due in poi si usano i numeri cardinali (il primo di luglio, il quattro maggio, il trenta settembre, ecc.).
La lettera maiuscola si usa per i secoli, es. il Duecento (1200 – 1299, o XIII secolo). 

I numeri ordinali

I numeri ordinali

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>