L’articolo determinativo

In italiano l’ARTICOLO DETERMINATIVO si usa prima del nome ed accompagna il nome di qualcosa che si conosce (compresi paesi, regioni, fiumi, laghi, mari, monti, isole, squadre di calcio e di altri sport, percentuali, eccetera, con le dovute eccezioni proprie alla lingua italiana).

Per il MASCHILE l’articolo determinativo è IL al singolare e I al plurale; questo vale per i nomi che cominciano con una consonante.

Esempi:
“Ho comprato IL libro d’italiano” / “Quest’anno visiteremo IL Veneto” / “Tifate per IL Milan?” / “I ragazzi sono al cinema”

Altri nomi maschili che iniziano con consonante, però, sono preceduti dall’articolo determinativo LO al singolare e GLI al plurale. Si tratta dei nomi che cominciano con S seguita da un’altra consonante (S + consonante), X, Z, GN, PN, PS, e inoltre Y e I seguita da una vocale (dittongo I + vocale).

Esempi:
“Lo studio dell’italiano è piacevole” / “Suona lo xilofono” / “Hai visto lo psicologo?” / “Gli zii arrivano domani” / “Oggi mangiamo gli gnocchi e lo yogurt”.

Davanti ai nomi maschili che iniziano con vocale troviamo l’articolo determinativo L’ (LO con elisione) al singolare, GLI al plurale.

Esempi:
“L’anno prossimo prenderemo l’aereo con gli amici”

Al FEMMINILE l’articolo determinativo è LA al singolare (con dovuta elisione prima di una vocale, L’), LE al plurale.

Esempi:
“La mia amica ama l’arte” / “Le mamme educano le ragazze” / “L’arancia è matura” / “Dove ho messo la mia borsa?” (l’articolo determinativo si usa anche con gli aggettivi possessivi).

Un esercizio sull’articolo determinativo / gli articoli determinativi è proposto qui (basta cliccare sul link).

Articoli determinativi

Gli articoli determinativi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>