Come si dice?

- Si dice “parlare italiano” oppure “parlare l’italiano”?

Si dice “PARLARE ITALIANO”, ma anche “PARLARE L’ITALIANO”:
es.: “a casa parliamo italiano”, col significato di “comunicare”;
es.: “mio fratello parla anche l’inglese”, col significato di “conoscere, essere in grado di parlare”.

Si dice anche: “CONOSCERE L’ITALIANO”, “SAPERE L’ITALIANO”, “STUDIARE L’ITALIANO”, “LEGGERE L’ITALIANO”.

- Si scrive “ventun’anni” oppure “ventun anni”?

Si può scrivere “VENTUNO ANNI” oppure “VENTUN ANNI”, ma non si può scrivere “ventun’anni”.
Si tratta, infatti, di un troncamento (che non vuole l’apostrofo), e non di un’elisione (che vuole l’apostrofo).
Es.: “il mese prossimo compio trentun anni”;

Si scrive anche: “CIASCUN AMICO”, “NESSUN ALBERO”.
Es.: “Ciascun amico ha portato un regalo”
Es.: “Nessun albero è stato tagliato”

- L’aggettivo BELLO (al maschile) ha un uso simile all’articolo LO:

– diventa BEL (quindi subisce troncamento) al singolare e BEI al plurale, davanti a parole che iniziano per consonante;
– resta BELLO davanti a nomi che iniziano con -S- impura, -Z-, -PS-, -PN-, -GN-, -X-, -Y-; in questo caso il plurale è BEGLI
– davanti a vocale abbiamo BELL’ apostrofato (quindi si elide) al singolare, BEGLI al plurale;
– il plurale è BELLI quando l’aggettivo segue il nome.

Es.: “Da casa mia si vede un BEL paesaggio” / “Da casa mia si vedono dei BEI paesaggi”.
Es.: “Ma che BELLO spettacolo!” / “Ma che BEGLI spettacoli!”
Es.: “Hai un BELL’amico” / “Hai BEGLI amici”.
Es.: “I miei studenti sono tutti BELLI”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>